info@omcgru.it

+39 039 601.43.54

Carroponti-(4)

Sono gru progettate per scartamenti fino a 25 metri e portata fino a 50 tonnellate

Carriponte monotrave

La struttura principale della gru è composta da una trave portante in profilato d’acciaio o a cassone scatolato, collegata alle estremità con due testate di scorrimento porta ruote. Il sistema di sollevamento è costituito da un paranco a fune o a catena di serie che scorre lungo l’ala inferiore della trave grazie ad un carrello motorizzato.

Questa tipologia di gru può essere fornita, per portate ridotte, anche con movimentazione manuale.

 

 

Carriponte Bitrave

La struttura principale della gru è composta da due travi portanti in profilato d’acciaio o a cassone scatolato, collegate alle estremità con due testate di scorrimento porta ruote. Il sistema di sollevamento è costituito da un paranco o argano a fune o a catena di serie che scorre lungo i binari sulla parte superiore delle travi grazie ad un carrello bitrave motorizzato.

Questa tipologia di gru può essere fornita, per portate ridotte, anche con movimentazione manuale.

 

 

Gru a cavalletto

Costruzione simile ai carriponte, si differenziano per avere le travi collegate alle testate mediante le cosiddette “gambe” che permettono di installarle generalmente all’aperto. Possono essere anche in versione a “cavalletto zoppo” quando una testata scorre su una via di corsa superiore.

 

 

Gru a mensola e a colonna

La struttura della gru è realizzate con un braccio in trave con differenti soluzioni in funzione dello spazio e tipologia di utilizzo. Trave a sbalzo, tirantata o in canalina. Sull’ala inferiore della trave scorre un carrello elettrico o manuale che porta il paranco di sollevamento elettrico o manuale, generalmente a catena.

La trave è girevole su cuscinetti a sfere, supportato da struttura a mensola incernierata su una colonna esistente oppure su colonna ottagonale o circolare in lamiera piegata e saldata.

 

 

Gru a bicicletta

La struttura della gru è realizzata con trave a sbalzo e scorrimento longitudinale su vie di corsa applicate lungo le pareti del capannone. Sull’ala inferiore della trave scorre un carrello elettrico o manuale che porta il paranco di sollevamento elettrico o manuale, generalmente a catena. Generalmente realizzata con struttura monotrave, può essere costruita anche in versione bitrave.

 

 

Comments are closed.

23 febbraio 2016

Richiedi informazioni

Ragione Sociale*

Persona di riferimento*

Email*

Telefono*

Messaggio